Promozione della Cultura della Qualità

COPERTINA

Scopo di questa Guida è di aiutare le Università/Facoltà ecclesiastiche a entrare viepiù e a rendere operative in modo unitario le norme e le loro applicazioni emanate anche in tempi recenti dalla Congregazione per l’Educazione Cattolica (CEC), in seguito alle numerose iniziative internazionali a cui partecipa la Santa Sede, facendo, pertanto, della cultura della qualità uno stile dell’ordinaria vita accademica.

Si vuol contribuire a rendere l’intero sistema degli studi ecclesiastici nelle varie sedi più omogeneo circa la qualità del servizio. È la prima realizzazione nel suo genere, che tiene unite le prospettive di offrire sia contenuti informativi utili ai destinatari (Autorità accademiche ed Officiali) sia criteri per stimolare la cultura della qualità.
Essa, dunque, non contiene tutto, non offre esaurientemente le informazioni possibili e necessarie per lo svolgimento della vita accademica, bensì offre i criteri basilari per compiere la propria missione, offrendo esemplificazioni facilmente adattabili o sviluppabili dalle diverse Istituzioni. Richiama gli aspetti prescrittivi e indica i necessari processi da attuare per il miglioramento delle Istituzioni.

Nella Guida sono contenute tre parti piuttosto distinte fra loro:

  • Quindi, la prima illustra sommariamente il sistema degli studi ecclesiastici con la sua missione specifica.
  • La seconda spinge a migliorare i processi inerenti a quella missione suggerendo i relativi criteri. Essa si articola normalmente in tre passaggi: uno sguardo sintetico sulla normativa ecclesiastica vigente, un suggerimento in ordine alla raccolta di dati utili, un orientamento per creare una cultura della qualità.
  • La terza parte lascia spazio alla presentazione dell’Agenzia AVEPRO e della sua attività.

La Guida più che leggersi dalla prima all’ultima pagina può probabilmente meglio consultarsi come un testo di riferimento su singoli argomenti nel momento in cui serve avere una precisa indicazione metodologica.
I capitoli quindi cercano di essere completi, per quanto non esaustivi, in modo tale da essere consultabili rapidamente alla bisogna anche separatamente dagli altri. Ciò presta il fianco ad alcune ripetizioni e, forse, ad una minore agilità dell’insieme. Per agevolare la consultazione è predisposto anche un glossario che permetta di conoscere e utilizzare adeguatamente i concetti fondamentali.

Il manuale “La cultura della qualità. Guida per le Facoltà ecclesiastiche”, può essere trovato presso le Libreria Editrice Vaticana nella lingua italiana ed inglese.

Consulta l'indice della Guida "La cultura della qualità. Guida per le Facoltà Ecclesiastiche."

ISTITUZIONI E FACOLTA'
QUALIFICATION FRAMEWORK
OFFERTA FORMATIVA
AVEPRO